Kili vs centimetri: la dura scelta della pesatrice seriale

Perdere-chili-o-centimetri_su_vertical_dynChi di voi come me lotta con la bilancia da secoli lo sa: spesso iniziare a fare sport ha lo spiacevole effetto collaterale di farti aumentare di peso, soprattutto per le prime settimane. Piu’ di una volta, nella mia vita di diete a fasi alterne, il dietologo/nutrizionista/santone del cibo di turno mi hanno consegnato la dieta dicendo: NIENTE SPORT! La motivazione è abbastanza ovvia: se sei focalizzato sulla bilancia e stare a dieta ti richiede già uno sforzo sovrumano, la cosa piu’ probabile se ti metti a fare sport e vedi che la bilancia non scende di una virgola o, orrore massImo, sale, ti scoraggi e mandi all’aria tutto. Il problema è che a me fare sport piace tantissimo e so, perchè mi è capitato piU’ di una volta in passato, che se mi metto a fare sport con costanza, tipo 5 volte la settimana, sono in grado di perdere 1 taglia in un mese. Cosa mi frena allora? Mi frena l’essere una pesatrice seriale, cioè una di quelle persone che nel corso degli anni ha sviluppato una dipendenza certamente non salutare verso la bilancia. Una di quelle che si pesa al mattino e poi anche la sera prima di dormire, una che si agita se vede + 0.2 (come se 2 etti fossero davvero visibili davanti allo specchio). Adesso pero’ è ora di prendere una decisione: ho bene in testa i miei obiettivi per il 2015 che sono divisi in 2 tipologie diverse: i primi sono traguardi di peso e i secondi sono invece legati ai vestiti nell’armadio che non mi entrano piu’.

Un blog che mi piace molto ha pubblicato una nuova sfida sportiva e per un’intera settimana sono stata indecisa se cominciarla o no. Pensavo: vorrei ma poi come faccio con la bilancia? Alla fine ho deciso di cominciare e di rompere (o almeno provare a rompere dopo anni di dipendenza) il mio cordone ombelicale con la bilancia. Alla fine uno dei motivi principali per cui ci mettiamo a dieta è vederci meglio davanti allo specchio, sentire gli altri che ci dicono “ti vedo proprio in forma!”, poter comprare un sacco di vestiti nuovi…. pensandoci razionalmente, nessuna di queste cose è minimamente legata alla sentenza della bilancia. Se ho perso una taglia, anche se la bilancia non si è mossa di un millimetro, HO PERSO UNA TAGLIA e il vestito MI ENTRA. E poi amo non avere il fiatone, correre per qualche chilomentro, sentire che il mio corpo, giorno dopo giorno, fa sempre meno fatica e l’esercizio che non riuscivo a terminare il primo giorno, dopo 1 settimana va via facile come bere un bicchiere d’acqua. Perchè devo privarmi di questa gioia?

Consiglio a chiunque come me sia finalmente deciso a defenestrare la bilancia e a misurare i suoi successi in centimetri di leggersi questo post di Sisters in action che è davvero ben scritto e per certi versi illuminante.

Ora vi lascio, devo andare a lanciare la bilancia fuori dalla finestra….

4 pensieri su “Kili vs centimetri: la dura scelta della pesatrice seriale

  1. Che i medici consiglino di NON FARE SPORT, abbinato ad una sana alimentazione, allo scopo di perdere peso è, per me, DA DENUNCIA.
    Perchè chi ti dice di non fare sport non ti vuole aiutare, ti vuole fidelizzare come CLIENTE, quando invece i medici dovrebbero avere pazienti.
    Il discorso è questo: se hai chili da perdere e non fai sport, questo è quello che succede:
    1) devi fare una dieta drastica, perchè a parità di calorie bruciate, devi mangiare meno;
    2) così facendo scenderai di peso, ma non scenderai il grasso, perchè il tuo corpo avvertirà la dieta drastica come un pericolo e tenderà a tenere a caro le riserve di grasso, accumulate negli anni
    3) più massa magra butti giù, meno calorie brucierai e meno ancora dovrai mangiare, innescando così un circolo vizioso
    4) meno mangi e più corri il rischio, terminata la dieta, di riprendere chili e, guarda un po’, i nuovi chili presi saranno grasso, non muscolo.

    Se invece fai sport, ecco quello che succede:
    1) facendo movimento, avrai un maggiore dispendio di calorie, quindi non hai bisogno di fare diete drastiche, perchè dimagrirai semplicemente bruciando di più
    2) tenendo attivi i muscoli, questi saranno impossibilitati a diminuire, per questo il corpo sarà costretto ad andare ad attingere energia dalle riserve di grasso
    3) aumentando la massa muscolare, aumenterà anche il metabolismo basale, quindi inizierai a dimagrire sempre più velocemente, ferma restando la tua alimentazione, semplicemente perchè il tuo corpo brucerà più calorie al giorno

    Inoltre cosa credono questi medici, che sia facile mettere su un chilo di muscoli? E poi, ma vuoi mettere una persona che pesa 70 kg tutto grasso e una che pesa 70 kg di muscoli? Non è il peso, ma la composizione corporea che fa la differenza.

    Quindi, se ti piace allenarti, FALLO. A parte i numerosi vantaggi che ti ho già detto, ti sentirai anche meglio a livello di umore.

    A proposito: io sono una obesa seriale, che negli ultimi 28 anni ha provato ogni tipo di dieta, sempre seguita da medici, e alla soglia dei 40 ho finalmente scoperto che l’unico modo per dimagrire DAVVERO è abbinare ad una alimentazione equilibrata, un intenso allenamento muscolare.

    Scusa per il commento lunghissimo, ma ci tenevo.

    Piace a 2 people

    • ma che scherzi? Mica devi scusarti… cmq ho già ricominciato, allenata ieri e anche oggi e, traguardo di tutti i traguardi, non mi sono pesata nè ieri nè oggi (che per me equivale a un miracolo). Negli obiettivi che ho scritto per il 2015 ho segnato di fare un check totale (peso e misure) ogni primo del mese. Tanto se scendi lo vedi subito dalla cerniera dei pantaloni 🙂 Grazie x il commento, è bello vedere che ci tieni!

      Piace a 1 persona

  2. Personalmene non ho MAI pensato a non fare sport per non ingrassare…e infatti nonostante non pesi come una piuma al max porto una 42….ma proprio al max…qst perchè un fisico tonico e naturalmente più asciutto e sembra più magro di quello che è in realtà….quindi CONTINUA A CORRERE!!!!! Ti seguo!!

    Piace a 1 persona

  3. Pingback: Vita felice di un’ex pesatrice seriale. A dieta (con successo) senza bilancia! | La più magra del reame

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...